Come funziona la circolazione sanguigna nel feto
Quando il bambino ancora nel ventre della mamma possiede dei vasi sanguigni supplementari, il dotto arterioso (cerchiato in giallo nel disegno) che collega l’arteria polmonare (3) direttamente all’aorta (7).
fetalductus-transparent_01

Questo succede perch mentre il bambino nel ventre materno il suo sangue non ossigenato dai polmoni ma attraverso la placenta. Per questo motivo il flusso di sangue nei polmoni del feto molto scarso.

Il sangue che arriva nel lato destro del cuore del feto (1-2) pompato nell’arteria polmonare (3). Ma invece di proseguire fino ai polmoni la maggior parte del flusso sanguigno attraverso il dotto finisce direttamente nell’aorta (7). Il dotto in questo modo crea un bypass per il sangue lontano dai polmoni.